Red Bull in turbolenza: Inchiesta su Christian Horner, team principal sotto accusa

Red Bull In Turbolenza Inchie

Red Bull in turbolenza: Inchiesta su Christian Horner, team principal sotto accusa - avvisatore.it

Il team manager della Red Bull Christian Horner sotto indagine per “comportamento inappropriato”

Il team manager della Red Bull, Christian Horner, è al centro di un’indagine interna a seguito di un’accusa di “comportamento inappropriato”. L’accusa è stata avanzata da un membro del team di Formula 1 con sede nel Regno Unito, che ha contribuito alla vittoria di Max Verstappen nel suo terzo campionato mondiale consecutivo lo scorso anno. Horner, che ha 50 anni e ricopre il ruolo di team principal della Red Bull dal 2005, ha respinto categoricamente le accuse. “Smentisco completamente queste affermazioni”, ha dichiarato Horner.

Un portavoce della Red Bull, l’azienda di bevande energetiche proprietaria del team di F1, ha riferito all’agenzia di stampa PA che è stata avviata un’indagine indipendente in seguito alle recenti accuse. L’indagine è condotta da un avvocato esterno specializzato e il processo è già in corso. La società prende molto seriamente queste questioni e si impegna a completare l’indagine nel minor tempo possibile. Al momento, non è opportuno rilasciare ulteriori commenti.

Horner è stato il team principal della Red Bull sin dal suo ingresso in Formula 1 19 anni fa ed è stato responsabile di sette campionati mondiali piloti e sei titoli costruttori. Nel corso dell’anno scorso, la Red Bull ha vinto 21 dei 22 Gran Premi disputati, con Verstappen che ha stabilito un record di 10 vittorie consecutive, conquistando così il suo terzo titolo iridato consecutivo. La presentazione della nuova vettura della Red Bull è prevista per il 15 febbraio, in vista dell’inizio della nuova stagione che avrà luogo in Bahrein il 2 marzo.

Copyright © 2023 Occhioche.it | Tutti i diritti riservati. Giornale Online di Notizie di KTP.agency | Email: info@ktp.agency | Questo blog non è una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 | CoverNews by AF themes.