“Risultati autopsia fisioterapista ucciso a Bari”

22Risultati Autopsia Fisioterap

"Risultati autopsia fisioterapista ucciso a Bari" - avvisatore.it

Ucciso a colpi di arma da fuoco il medico fisioterapista Mauro Di Giacomo

Lunedì sera, Mauro Di Giacomo, un medico fisioterapista e osteopata di 63 anni, è stato ucciso a colpi di arma da fuoco mentre si trovava nei pressi della sua abitazione nel quartiere Poggiofranco, a Bari. L’autopsia, condotta oggi al Policlinico dal medico legale Francesco Introna, ha rivelato che la vittima è stata colpita da proiettili sparati sia da distanza ravvicinata che mentre cercava di fuggire. Oltre alle ferite letali, sono state riscontrate contusioni, lesioni causate da oggetti contundenti e fratture probabilmente dovute alla caduta durante la fuga.

Ipotesi di un delitto di natura personale

Secondo le indagini condotte dalla Squadra Mobile della questura, sembra che il delitto sia stato determinato da cause di natura personale, escludendo il coinvolgimento della criminalità organizzata. Testimoni hanno riferito di aver sentito delle grida, forse provenienti dalla vittima, poco prima degli spari. Potrebbe esserci stata una breve lite prima dell’omicidio. Le autorità stanno cercando di seguire questa pista per fare luce sull’accaduto e individuare il responsabile.

Un omicidio che sconvolge la comunità

La morte violenta di Mauro Di Giacomo ha scosso la comunità locale. Il medico, molto stimato nella sua professione, era conosciuto per la sua dedizione e competenza nel campo della fisioterapia e dell’osteopatia. La notizia della sua tragica fine ha suscitato sgomento e dolore tra i suoi colleghi e i pazienti che avevano avuto modo di apprezzare la sua professionalità e umanità. Le autorità stanno lavorando per fare giustizia e portare il responsabile di questo omicidio di fronte alla legge.

In conclusione, la morte di Mauro Di Giacomo, il medico fisioterapista e osteopata ucciso a colpi di arma da fuoco vicino alla sua abitazione, ha scosso la comunità locale. Le indagini sono ancora in corso per determinare le cause esatte dell’omicidio, ma sembra che si tratti di un delitto di natura personale. La perdita di un professionista stimato e rispettato come Di Giacomo ha lasciato un vuoto nella sua professione e nel cuore di coloro che lo conoscevano. Le autorità stanno lavorando per trovare il responsabile e assicurarlo alla giustizia.