Sciopero 12 febbraio: rischio per treni regionali

Sciopero 12 febbraio: rischio per treni regionali - avvisatore.it

Sciopero del personale delle ferrovie: protesta per un rinnovo contrattuale

Oggi, 12 febbraio 2024, prende il via lo sciopero proclamato da Usb per tutto il personale delle ferrovie, compresi Gruppo Fs, Trenitalia, Trenord e Trenitalia Tper. La protesta è motivata dalla richiesta di un “vero e adeguato rinnovo contrattuale nazionale”, come annunciato dal sindacato. Inoltre, Usb ha proclamato uno sciopero specifico in Rfi, in risposta all’accordo sottoscritto il 10 gennaio scorso da altre organizzazioni sindacali. Secondo Usb, tale accordo “cancella il quadro storico del disagio lavorativo nel settore manutenzione infrastrutture”.

Circolazione regolare per Frecce e Intercity, possibili disagi per i treni regionali e Italo

Ferrovie dello Stato ha comunicato che oggi le Frecce e gli Intercity di Trenitalia circoleranno regolarmente, garantendo così i collegamenti principali. Tuttavia, potrebbero verificarsi limitazioni o cancellazioni dei treni regionali. Inoltre, è previsto che i treni di Italo subiscano disagi sulle tratte interessate dallo sciopero del personale delle ferrovie. Si consiglia quindi di verificare gli orari e le eventuali modifiche prima di pianificare i propri spostamenti.

Impatto dello sciopero e possibili soluzioni alternative

Lo sciopero del personale delle ferrovie potrebbe causare disagi e ritardi ai viaggiatori. Per evitare inconvenienti, è consigliabile considerare alternative di trasporto, come ad esempio l’utilizzo di mezzi privati o il ricorso a servizi di car sharing. Inoltre, è possibile verificare la disponibilità di corse extra o di servizi sostitutivi offerti dalle compagnie di trasporto locale. Si raccomanda in ogni caso di pianificare in anticipo gli spostamenti e di tenersi aggiornati sulle eventuali modifiche agli orari dei treni.

Ricordiamo che lo sciopero proclamato da Usb coinvolge il personale delle ferrovie, compresi Gruppo Fs, Trenitalia, Trenord e Trenitalia Tper, e che Ferrovie dello Stato ha comunicato che le Frecce e gli Intercity di Trenitalia circoleranno regolarmente, mentre potrebbero esserci limitazioni o cancellazioni dei treni regionali. Inoltre, i treni di Italo potrebbero subire disagi sulle tratte interessate dallo sciopero. Si consiglia quindi di verificare gli orari e le eventuali modifiche prima di pianificare i propri spostamenti.