Stop all’uso dei cellulari nelle scuole elementari e medie: le nuove linee guida

Stop Alluso Dei Cellulari Nel

Stop all'uso dei cellulari nelle scuole elementari e medie: le nuove linee guida - avvisatore.it

Giuseppe Valditara annuncia stretta su telefonini e tablet nelle scuole primarie e medie

Il ministro dell’Istruzione, Giuseppe Valditara, ha rivelato al Foglio le nuove direttive che riguarderanno l’utilizzo di smartphone e tablet nelle scuole primarie e medie. Secondo le prossime linee guida del ministero, l’uso dei cellulari sarà vietato in modo categorico, incluso a fini didattici, anche nelle scuole dell’infanzia. Anche l’utilizzo dei tablet sarà fermato.

Motivazioni dietro la decisione del ministro

La decisione del ministro Valditara si basa su motivazioni sia didattiche che legate alla gestione dei rapporti all’interno della scuola. L’abuso di smartphone e tablet può creare tensioni tra studenti e insegnanti, arrivando in alcuni casi all’aggressione del personale scolastico. L’obiettivo è ridurre le distrazioni e promuovere maggiore responsabilità. In merito a ciò, Valditara sottolinea: “Difendere il corpo docente significa difendere il principio di delega e di autorità, fondamentale non solo nel contesto scolastico ma anche per il sistema democratico.”

Raccomandazioni internazionali e precedenti normative

Il ministro fa riferimento alle raccomandazioni dell’Unesco che sottolineano come l’uso eccessivo e inappropriato dei dispositivi mobili possa influire negativamente sul rendimento scolastico, generando tensioni tra studenti e insegnanti e compromettendo memoria, concentrazione e attività formativa degli studenti. Attualmente, solo un quarto dei Paesi ha vietato l’uso degli smartphone nelle scuole. Nel 2018, la Francia ha proibito l’uso dei telefoni cellulari nelle scuole primarie e medie, seguita da Svezia, Finlandia e Olanda. Già nel 2022, Valditara ha ribadito un divieto già previsto nel 2007 riguardante l’utilizzo dei cellulari nelle scuole dell’infanzia e primarie. Le prossime linee guida confermeranno e rafforzeranno questa direzione.

Copyright © 2023 Occhioche.it | Tutti i diritti riservati. Giornale Online di Notizie di KTP.agency | Email: info@ktp.agency | Questo blog non è una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 | CoverNews by AF themes.