“Tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli, si consegna ai carabinieri”

"Tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli, si consegna ai carabinieri" - avvisatore.it

Uomo di 54 anni uccide la moglie e i due figli ad Altavilla Milicia

Un tragico omicidio ha sconvolto la tranquilla cittadina di Altavilla Milicia, in provincia di Palermo. Un uomo di 54 anni ha ucciso la sua moglie e i suoi due figli, rispettivamente di 5 e 16 anni. Fortunatamente, un’altra figlia di 17 anni è riuscita a salvarsi. Le circostanze esatte del delitto sono ancora poco chiare, ma le autorità stanno lavorando per ricostruire la dinamica degli eventi.

L’uomo si costituisce alle forze dell’ordine

Dopo aver commesso l’orrendo crimine, l’uomo ha chiamato i carabinieri e si è fatto trovare a Casteldaccia, dove è stato immediatamente arrestato. Le forze dell’ordine stanno attualmente indagando sul caso e i Ris sono sul posto per raccogliere prove e analizzare la scena del crimine. Al momento, non sono state fornite ulteriori informazioni sul movente dell’omicidio o sulle circostanze che hanno portato all’arresto dell’uomo.

Un omicidio avvenuto nel cuore della notte

L’omicidio è avvenuto intorno alle 3 del mattino, quando la famiglia era presumibilmente addormentata. Le autorità stanno cercando di capire cosa abbia spinto l’uomo a compiere un gesto così terribile e tragico. Al momento, la figlia sopravvissuta è stata portata in un luogo sicuro e sta ricevendo assistenza psicologica per affrontare il trauma che ha subito.

Questo tragico evento ha scosso profondamente la comunità di Altavilla Milicia e ha lasciato tutti senza parole. Le indagini sono ancora in corso e si spera che presto si possa fare luce su questa terribile tragedia.