Una frode sanitaria degna di un ipocondriaco: la storia dell’uomo che fingeva di essere malato

Una Frode Sanitaria Degna Di U

Una frode sanitaria degna di un ipocondriaco: la storia dell'uomo che fingeva di essere malato - Occhioche.it

Un ipocondriaco senza scrupoli

Un uomo dal Veneto, ipocondriaco e cinquantacinquenne, è stato denunciato per sostituzione di persona dai poliziotti del commissariato Borgo Ognina di Catania. L’accusa? Avere ripetutamente simulato gravi malattie per ottenere ricoveri ospedalieri gratuiti, fornendo informazioni personali totalmente false.

La scoperta della truffa

Le indagini hanno preso avvio dopo l’ennesimo ricovero dell’uomo, questa volta presso l’ospedale di Caltagirone, dove è riuscito a fingere sintomi inesistenti per essere ammesso nel reparto di Neurologia del Gravina, usando un’identità fasulla. Tuttavia, è stato smascherato dal personale medico che lo aveva già visto durante un precedente ricovero al Cannizzaro di Catania. In quell’occasione, si era presentato al pronto soccorso accusando gli stessi sintomi fittizi e aveva ottenuto di nuovo un ricovero nel reparto di Neurologia, prima di darsi alla fuga una volta scoperto.

Un giro d’Italia sotto falsa identità

Gli agenti del commissariato Borgo Ognina hanno identificato l’uomo e scoperto che aveva già commesso la stessa truffa in ospedali di Grosseto, Chieti, Venezia, Cremona e Parma, fornendo false generalità. Secondo quanto emerso dall’indagine della Questura di Catania, l’uomo, sofferente di ipocondria, approfittava del sistema sanitario per sottoporsi mensilmente a esami gratuiti e consultazioni mediche, presentandosi di volta in volta con una nuova identità fasulla. Tale comportamento gli è valso l’accusa di sostituzione di persona, reato che potrebbe costargli un anno di reclusione in caso di condanna.

Copyright © 2023 Occhioche.it | Tutti i diritti riservati. Giornale Online di Notizie di KTP.agency | Email: info@ktp.agency | Questo blog non è una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 | CoverNews by AF themes.