Al Bano: Sanremo con trattore? Fiorello potrebbe unirsi!

Al Bano Sanremo Con Trattore

Al Bano: Sanremo con trattore? Fiorello potrebbe unirsi! - avvisatore.it

Al Bano Carrisi non parteciperà alla protesta degli agricoltori a Sanremo 2024

Il famoso cantante Al Bano Carrisi ha chiarito di non voler scendere in piazza a Sanremo 2024 insieme agli agricoltori per evitare che la sua partecipazione venga strumentalizzata. Questa decisione è stata presa in seguito alle parole di Amadeus, il presentatore del festival, che in conferenza stampa ha dichiarato di far salire sul palco i trattori se gli agricoltori avessero voluto portare le loro ragioni di protesta. Fiorello, presente alla conferenza, ha scherzato dicendo che Al Bano sarebbe stato il primo della fila. In risposta, Al Bano ha ironicamente detto: “Facciamo così, se ci viene lui ci vengo anche io”.

Al Bano ha sottolineato che, sebbene sia mentalmente e spiritualmente al cento per cento con gli agricoltori, non vuole approfittare della sua notorietà per strumentalizzare una manifestazione così importante come Sanremo. Ha affermato di amare il suo trattore, ma che non scenderà in piazza con esso, poiché vuole che la protesta degli agricoltori riceva la giusta attenzione. Ha spiegato che è dalla parte degli agricoltori e conosce bene le loro ragioni, ma non parteciperà alla manifestazione per non distogliere l’attenzione da essa.

In conclusione, Al Bano ha ribadito il suo sostegno agli agricoltori e ha affermato di non voler commettere l’errore di partecipare alla protesta con il suo trattore, nonostante l’amore che ha per esso. Ha sottolineato che la manifestazione degli agricoltori è sacrosanta e merita tutto il vigore possibile, ma che la sua presenza potrebbe distogliere l’attenzione da essa. Al Bano ha quindi deciso di non partecipare alla protesta, ma ha ribadito il suo pieno sostegno agli agricoltori e alle loro ragioni.

Come già avevo detto mentalmente e spiritualmente sono al cento per cento con gli agricoltori – sottolinea – ma non voglio approfittare della mia notorietà, non voglio che una manifestazione così importante passi in secondo piano. E’ un fatto troppo importante che condivido in pieno, non farò l’errore di scendere in piazza con il trattore anche se amo il mio trattore – racconta Al Bano – Da ragazzino lo amavo più delle automobili. Sono dalla parte degli agricoltori e conosco perfettamente le loro ragioni, non ci vado proprio per dare vigore a questa sacrosanta manifestazione”, conclude.

Copyright © 2023 Occhioche.it | Tutti i diritti riservati. Giornale Online di Notizie di KTP.agency | Email: info@ktp.agency | Questo blog non è una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 | CoverNews by AF themes.