Analisi capelli ragazza: Caso La Russa jr sotto esame dai pm

Analisi Capelli Ragazza Caso

Analisi capelli ragazza: Caso La Russa jr sotto esame dai pm - avvisatore.it

Nuovi accertamenti sul caso di violenza sessuale che coinvolge Leonardo Apache La Russa e Tommaso Gilardoni

La Procura di Milano ha annunciato che verranno effettuati nuovi accertamenti sul caso di violenza sessuale che coinvolge Leonardo Apache La Russa e Tommaso Gilardoni. In particolare, verranno eseguiti esami sugli accertamenti irripetibili, con la presenza dei consulenti di tutte le parti coinvolte, al fine di verificare la presenza di eventuali sostanze assunte durante la notte in cui si sarebbero verificati gli abusi, ovvero la notte tra il 18 e il 19 maggio dello scorso anno.

Gli inquirenti hanno programmato di fissare questi accertamenti nella prossima settimana, mentre non sono ancora stati depositati gli esiti di una consulenza tossicologica più approfondita sulle condizioni della ragazza quella notte. Tuttavia, l’avvocato della giovane, Stefano Benvenuto, ha depositato una consulenza di parte che, secondo lui, avrebbe rilevato tracce di Ghb, la cosiddetta “droga dello stupro”, nel periodo compatibile con lo scorso maggio, attraverso l’analisi dei capelli della ragazza.

La difesa di La Russa junior, rappresentata dagli avvocati Vinicio Nardo e Adriano Bazzoni, ha definito questa mossa “disperata” e “illogica”, sottolineando che un eventuale riscontro della presenza di Ghb in un capello a distanza di mesi non potrebbe determinare la data esatta dell’assunzione.

Indagini in corso e video in fase di estrazione

Nelle indagini sul caso, sono in corso operazioni di estrazione di video che potrebbero essere riferibili alla notte in questione. Durante il suo interrogatorio del 12 dicembre, Gilardoni ha consegnato il suo telefono e ha menzionato tre video, uno dei quali sarebbe stato realizzato da Leonardo Apache. Secondo quanto dichiarato da Gilardoni, questi video mostrerebbero rapporti consensuali con la ragazza, che lui descrive come cosciente e consapevole. La stessa versione è stata confermata da La Russa junior.

Conclusioni

La Procura di Milano sta procedendo con nuovi accertamenti sul caso di violenza sessuale che coinvolge Leonardo Apache La Russa e Tommaso Gilardoni. Saranno eseguiti esami sugli accertamenti irripetibili per verificare la presenza di sostanze assunte durante la notte in cui si sarebbero verificati gli abusi. Nel frattempo, sono in corso operazioni di estrazione di video che potrebbero essere riferibili alla notte in questione. La difesa di La Russa junior ha definito le nuove mosse della parte accusatrice “disperate” e “illogiche”. La situazione rimane in evoluzione e ulteriori sviluppi sono attesi nelle prossime settimane.

Copyright © 2023 Occhioche.it | Tutti i diritti riservati. Giornale Online di Notizie di KTP.agency | Email: info@ktp.agency | Questo blog non è una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 | CoverNews by AF themes.