Atalanta-Milan 3-2: Cronaca e marcatori del match

Atalanta Milan 3 2 Cronaca E

Atalanta-Milan 3-2: Cronaca e marcatori del match - avvisatore.it

L’Atalanta vince 3-2 contro il Milan: la cronaca della partita

L’Atalanta ha ottenuto una vittoria importante nel match di Serie A contro il Milan, con un risultato finale di 3-2. Nonostante la doppietta di Lookman per gli orobici, i rossoneri hanno risposto con i gol di Giroud e Jovic. Tuttavia, è stata la rete di Muriel allo scadere a regalare la vittoria ai nerazzurri. Con questa vittoria, il Milan di Pioli rimane a 29 punti e perde terreno dalla vetta della classifica, mentre l’Atalanta, a 23 punti, si avvicina alla zona Champions League.

La partita in dettaglio

L’Atalanta ha iniziato la partita in modo aggressivo e ha sfiorato il gol al 9′. De Keteleare ha sprecato un’ottima occasione su suggerimento di Lookman, mancando il bersaglio e permettendo a Maignan di restare inviolato. Il Milan ha avuto la sua prima occasione al 27′, quando Tomori è riuscito a inserirsi bene su un calcio d’angolo, ma Ederson è riuscito a salvare sulla linea.

I padroni di casa sono riusciti a sbloccare il risultato al 38′ grazie a Lookman, che ha ricevuto palla su una rimessa laterale, è entrato in area e ha calciato. La deviazione di Tomori ha ingannato Maignan, portando l’Atalanta in vantaggio per 1-0. Tuttavia, il Milan ha risposto prima dell’intervallo con un colpo di testa di Giroud su calcio d’angolo, pareggiando il punteggio sul 1-1 al 45′.

Nella ripresa, l’Atalanta ha ripreso il controllo del match e ha riportato avanti il punteggio al 55′. De Ketelaere ha creato un’azione sulla sinistra e ha messo un cross al centro che Lookman ha sfruttato per segnare la sua seconda rete personale, portando il punteggio sul 2-1. Tuttavia, il Milan ha dimostrato ancora una volta la sua forza di reazione. Pulisic ha creato un’occasione e Jovic è stato preciso nell’80’ per deviare il pallone in rete, pareggiando il punteggio sul 2-2.

Quando sembrava che la partita sarebbe finita in pareggio, l’Atalanta ha trovato il gol decisivo allo scadere. Muriel ha combinato con Miranchuk e ha battuto Maignan, siglando il gol che ha portato alla vittoria per 3-2 dell’Atalanta. Il Milan è stato sconfitto all’ultimo respiro.

In conclusione, l’Atalanta ha ottenuto una vittoria importante contro il Milan, dimostrando la propria determinazione e capacità di reagire. Il Milan, d’altra parte, ha perso terreno in classifica e dovrà lavorare duramente per tornare alla vittoria nelle prossime partite.