Bob Dylan vende il suo castello storico in Scozia

Bob Dylan Vende Il Suo Castell

Bob Dylan vende il suo castello storico in Scozia - avvisatore.it

Bob Dylan vende il suo castello in Scozia per 4,2 milioni di sterline

Il celebre cantautore Bob Dylan ha venduto il suo castello in Scozia, Aultmore House, per una cifra superiore ai 4,2 milioni di sterline. Dylan aveva messo in vendita la tenuta situata negli Highlands alcuni mesi fa, dopo averne goduto la proprietà per quasi vent’anni. Inizialmente, il prezzo richiesto era di oltre tre milioni di sterline. L’acquirente è la Angus Dundee Distillers, una società produttrice di whisky fondata da Terence Hillman oltre 70 anni fa e attualmente gestita dai figli Tania e Aaron.

La decisione di vendere è stata presa dalla famiglia di Dylan a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia di Covid-19. “Né Bob né altri sono stati in grado di utilizzare la proprietà a causa delle restrizioni”, ha dichiarato l’agente immobiliare Tom Stewart-Moore, che ha gestito la transazione. Prima dell’arrivo del virus, Dylan e suo fratello visitavano regolarmente la tenuta per alcune settimane all’anno.

Non è la prima volta che una celebrità del mondo della musica decide di acquistare una proprietà in Scozia. Dylan ha seguito l’esempio di altri artisti rock come il chitarrista dei Led Zeppelin, Jimmy Page, e l’ex membro dei Beatles, Paul McCartney, che hanno entrambi acquistato case nella regione. La Scozia, con i suoi paesaggi mozzafiato e la sua ricca storia, sembra essere una meta ambita per molti artisti internazionali.

La vendita del castello di Dylan rappresenta un ulteriore esempio di come la pandemia abbia influenzato il settore immobiliare. Molti proprietari di case vacanza e residenze secondarie hanno deciso di mettere in vendita le loro proprietà a causa delle restrizioni di viaggio e delle incertezze economiche. Tuttavia, nonostante la situazione attuale, il mercato immobiliare scozzese sembra essere ancora attraente per gli investitori.

In conclusione, Bob Dylan ha venduto il suo castello in Scozia per oltre 4,2 milioni di sterline. La decisione è stata presa a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia di Covid-19, che hanno impedito a Dylan e ad altri di utilizzare la proprietà. La Angus Dundee Distillers, una società produttrice di whisky, è l’acquirente della tenuta. La vendita del castello di Dylan riflette l’impatto della pandemia sul settore immobiliare, ma nonostante ciò, la Scozia rimane una meta ambita per molti artisti internazionali.