Coppia di coniugi gravemente intossicata da monossido a causa di una caldaia difettosa

Coppia Di Coniugi Gravemente I

Coppia di coniugi gravemente intossicata da monossido a causa di una caldaia difettosa - avvisatore.it

Coppia cinese intossicata da monossido di carbonio nel loro negozio di parrucchiere a Milano

Una coppia di origine cinese, rispettivamente di 47 e 45 anni, è stata vittima di un grave incidente all’interno del loro negozio di parrucchiere situato in via Meda 6 a Milano. I coniugi sono stati gravemente intossicati da monossido di carbonio e sono stati prontamente soccorsi e trasportati in condizioni critiche all’ospedale Niguarda di Milano. L’incidente è stato causato da un difetto nella caldaia presente nel locale, che ha rilasciato fumi tossici nell’ambiente senza che i due se ne accorgessero. Fortunatamente, non ci sono altre persone coinvolte nell’incidente.

Intervento dei vigili del fuoco e del 118

Dopo la segnalazione dell’incidente, sul posto sono intervenuti prontamente i vigili del fuoco e il servizio di emergenza 118. Le squadre di soccorso hanno lavorato con tempestività per mettere in sicurezza l’area e fornire le cure necessarie alla coppia intossicata. Grazie alla loro rapida risposta, i coniugi sono stati trasportati all’ospedale Niguarda di Milano, dove riceveranno le cure adeguate per affrontare l’intossicazione da monossido di carbonio.

La caldaia difettosa causa l’incidente

Dopo un controllo accurato, è emerso che l’incidente è stato causato da un difetto nella caldaia presente nel negozio di parrucchiere. La caldaia ha sprigionato fumi tossici nell’ambiente, creando un pericoloso accumulo di monossido di carbonio. Purtroppo, la coppia cinese non si è accorta di questa situazione pericolosa, che ha portato alla loro grave intossicazione. È fondamentale sottolineare l’importanza di una regolare manutenzione degli impianti di riscaldamento e di un controllo periodico delle caldaie, al fine di prevenire incidenti di questo genere.

In conclusione, una coppia cinese è rimasta gravemente intossicata da monossido di carbonio nel loro negozio di parrucchiere a Milano a causa di una caldaia difettosa. Grazie all’intervento tempestivo dei vigili del fuoco e del 118, i coniugi sono stati trasportati in ospedale per ricevere le cure necessarie. Questo incidente sottolinea l’importanza di una corretta manutenzione degli impianti di riscaldamento e di un controllo regolare delle caldaie per garantire la sicurezza delle persone.