“FDI: Schlein critica il clima festoso del partito e invita alla partecipazione in Parlamento”

22Fdi Schlein Critica Il Clima Scaled 1

La segretaria del Pd critica l’assenza dei colleghi alla festa di partito

La segretaria del Partito Democratico, Elly Schlein, ha espresso la sua delusione per l’assenza dei colleghi alla festa di partito. Schlein ha dichiarato di non aver partecipato all’evento perché ritiene che sia più importante lavorare in Parlamento, ad esempio per discutere del salario minimo. La segretaria ha sottolineato che il suo partito è sempre aperto al confronto, ma ha criticato l’atteggiamento dei colleghi che sembrano voler esautorare il Parlamento e umiliare i lavoratori. Inoltre, ha accusato il partito di contestare il diritto allo sciopero e di danneggiare la Costituzione. Schlein ha concluso affermando che sta aspettando che Giorgia Meloni porti in Parlamento l’accordo con l’Albania e che il partito si esprima sul Mes.

La riforma costituzionale e la posizione del Pd

Schlein ha espresso la sua contrarietà alla riforma costituzionale che prevede l’introduzione del premierato. Secondo la segretaria del Pd, questa riforma è pericolosa perché mina i poteri dello Stato. Schlein ha dichiarato che il suo partito non accetterà mai questa riforma, in quanto significherebbe dare a una sola persona il potere di decidere sulla vita del Parlamento. La segretaria ha proposto di cambiare la legge elettorale e ha suggerito di lavorare sulla stabilità del Governo attraverso la sfiducia costruttiva.

Le proposte del Pd sulla manovra economica

Schlein ha annunciato che il Partito Democratico presenterà la propria manovra economica alternativa. Tra le proposte del partito ci sarà l’introduzione del salario minimo, che secondo Schlein non avrà costi aggiuntivi. Inoltre, il Pd proporrà un congedo paritario di cinque mesi per aiutare le donne. Infine, il partito presenterà delle proposte per migliorare il sistema sanitario pubblico.