Festival del Gin Locale: tutte le tappe del 2024 raccontate dal Gin-Influencer ideatore

Screenshot 2024 03 28 151718

Il gin sta vivendo un autentico rinascimento in Italia, trasformandosi da semplice tendenza a vero e proprio fenomeno culturale. Negli ultimi anni, abbiamo assistito a un’esplosione di nuove etichette che fondono creatività e tradizione distillatoria, simbolo dell’eccellenza italiana. Un esempio lampante è il territorio bresciano, che vanta più di 50 gin sul mercato, abbracciando un’ampia varietà di produzioni.

Screenshot 2024 03 28 151354

Tributi locali e lotta ai giganti

Molti produttori hanno deciso di rendere omaggio alla propria città e alle sue peculiarità attraverso le etichette dei loro gin, utilizzando botaniche tipiche del territorio e innovando nel design del vetro e nel packaging. Questa è una chiara dichiarazione di intenti: oltre a sfidare i grandi marchi internazionali, il vero obiettivo è radicarsi nel cuore degli appassionati locali, promuovendo prodotti a km zero.

Nascita del festival del gin locale

 


Nel 2021, l’idea di valorizzare ulteriormente queste realtà ha preso forma grazie all’iniziativa di Francesco Milanesio, fondatore della pagina Instagram (@gin.ceck), che ha dato vita al Festival del Gin Locale. Questo evento si propone di offrire ai produttori una vetrina privilegiata per promuovere le loro creazioni direttamente nella loro città, coinvolgendo gli appassionati nella preparazione di gin tonic.

La sfida del 2024: espandere l’evento

Screenshot 2024 03 28 151509

Il 2024 segna l’ambizione di portare il successo di questi festival in altre città d’Italia, ampliando l’orizzonte di un format già affermato. La stagione dei festival si aprirà a Bergamo con il BèrghemGinFest, seguito da appuntamenti sul Lago di Garda, a Cesena, Mantova, Ferrara, Brescia, e poi estendendosi a Verona, Franciacorta, Trento e Torino.

Un invito alla scoperta

Screenshot 2024 03 28 151337

Questo tour dei festival del gin non è solo un’occasione per degustare eccellenze locali, ma rappresenta un vero e proprio invito alla scoperta di un settore in continua evoluzione. Francesco Milanesio esprime entusiasmo e anticipazione per queste nuove tappe, promettendo un’esperienza indimenticabile per tutti gli appassionati di gin.