Frosinone-Torino finisce a reti inviolate: tutte le occasioni sprecate nel match influiscono sul risultato e sulla classifica

Frosinone Torino Finisce A Ret

Frosinone-Torino finisce a reti inviolate: tutte le occasioni sprecate nel match influiscono sul risultato e sulla classifica - avvisatore.it

Frosinone e Torino pareggiano 0-0: la sfida equilibrata della Serie A 2023-2024

La partita

Nel match in calendario oggi per la 15esima giornata della Serie A 2023-2024, Frosinone e Torino si affrontano in un incontro equilibrato che si conclude con un pareggio 0-0. Entrambe le squadre rimangono a metà classifica, con il Torino che sale a 20 punti e rimane davanti ai ciociari, che arrivano a quota 19.

Il ritmo della partita è altissimo fin dall’inizio, con il Torino che parte con aggressività e crea subito diverse situazioni pericolose nell’area dei padroni di casa. Non mancano le proteste da parte dei granata per alcuni episodi che l’arbitro Massimi non considera sanzionabili. Al 12′, l’arbitro ammonisce Oyono, che rischia di beccare il secondo giallo, ma Massimi decide di non estrargli il secondo cartellino. La giornata laboriosa per l’arbitro prosegue, con un altro episodio controverso: Buongiorno stende Kaio Jorge nell’area del Torino, ma il Var riavvolge il nastro fino a un contatto giudicato falloso tra Ricci e Gelli, concedendo una punizione ai piemontesi ma non un calcio di rigore.

Nonostante le occasioni da entrambe le parti, il punteggio rimane bloccato. Kaio Jorge si dimostra particolarmente pericoloso per il Frosinone, sfiorando il gol con un colpo di testa al 23′, ma Milinkovic Savic riesce a salvare la porta. Al 30′, l’attaccante ciociaro intercetta un retropassaggio errato di Tameze, ma non riesce a concludere dopo aver superato Milinkovic Savic. Il portiere del Torino viene graziato al 43′ quando Monterisi, a due passi dalla porta, manca l’occasione di segnare con un comodo colpo di testa. Gli ospiti rialzano la testa prima dell’intervallo e sfiorano il vantaggio con una botta di Ilic che colpisce il palo.

La ripresa inizia con lo stesso ritmo vivace della prima metà della partita. Sanabria, al 48′, non riesce a sfruttare una buona posizione per tirare in porta, mentre Milinkovic Savic continua a essere protagonista sulle azioni di Kaio Jorge. Il Frosinone cerca di aumentare la pressione, ma non riesce a trovare la via del gol, nonostante gli sforzi di Soulé nel distribuire palloni per i compagni. Il Torino soffre, ma al 73′ Zapata si mette in mostra con un tiro che viene parato da Turati. Il Frosinone, ormai a corto di energie, subisce la pressione del Torino negli ultimi minuti di gioco. Al 90′, gli ospiti sembrano trovare il gol su un’azione da calcio piazzato, ma il fuorigioco annulla tutto. La partita si conclude quindi con un pareggio 0-0.

In conclusione, la sfida tra Frosinone e Torino si è rivelata equilibrata e ricca di emozioni, ma nessuna delle due squadre è riuscita a sbloccare il punteggio. Entrambe le formazioni hanno dimostrato impegno e determinazione, ma alla fine il risultato è rimasto invariato.