La drinklist di Sanremo: 10 ricette di cocktail da preparare a casa

La drinklist di Sanremo: 10 ricette di cocktail da preparare a casa - avvisatore.it

“Aristory”: la nuova drinklist dedicata ai conduttori del Festival di Sanremo

In occasione della 74ª edizione del Festival di Sanremo, un panel di esperti drinksetter riuniti da Anthology by Mavolo ha creato “Aristory”, una nuova drinklist che omaggia i conduttori storici del festival. Questa selezione comprende 10 cocktail ispirati ai volti che hanno fatto la storia del Festival di Sanremo.

“Niente Pizzi”: il cocktail dedicato a Nunzio Filogamo

Per ricordare Nunzio Filogamo, il conduttore della prima edizione del Festival di Sanremo, è stato creato “Niente Pizzi”, uno speciale Moscow Mule. Questo cocktail è composto da vodka Le Philtre Blu, succo di lime e Le Tribute Ginger Beer, il tutto guarnito con scorza di limone e zenzero fresco.

“Piña Colata”: un omaggio ad Antonella Clerici

Antonella Clerici, icona di eleganza, è stata omaggiata con il cocktail “Piña Colata”. Questa rivisitazione del famoso cocktail sudamericano è preparata con succo di lime al posto dell’ananas e guarnita con fiori di lavanda.

“Purple Tonic”: l’energia di Raffaella Carrà in un cocktail

Per celebrare l’energia e la forza di Raffaella Carrà è stato creato il “Purple Tonic”. Questo cocktail, aromatizzato con miele, zenzero e limone, è preparato con Iovem, un liquore creato da Bruno Vanzan. L’aggiunta di aria di sale dona un tocco speciale a questa bevanda.

“SuperMike”: un cocktail per ricordare Mike Bongiorno

Mike Bongiorno, volto storico della televisione italiana, è stato omaggiato con il cocktail “SuperMike”. Questo drink caldo è preparato con rum, sciroppo di cocco e cioccolato, un mix perfetto per celebrare il recordman del Festival di Sanremo.

“Il Clarinetto”: un omaggio a Pippo Baudo

Pippo Baudo, conduttore di ben 13 edizioni del Festival di Sanremo, è stato celebrato con il cocktail “Il Clarinetto”. Questa bevanda è composta da tequila, maraschino e vermouth, il tutto aromatizzato all’arancia.

“Le Jouer”: un cocktail fresco per Claudio Cecchetto

Claudio Cecchetto, icona della musica italiana, è stato omaggiato con il cocktail “Le Jouer”. Questa bevanda fresca è preparata con un mix di succhi di frutta e rhum, perfetta per brindare a questa figura della musica italiana.

“Coffee Smoking”: il cocktail deciso di Paolo Bonolis

Per celebrare la figura decisa di Paolo Bonolis è stato creato il cocktail “Coffee Smoking”. Questa bevanda è composta da bourbon, bitter e liquore al caffè, il tutto guarnito con soffice zucchero a velo alle fragole.

“Che pesca che fa”: un cocktail dolce per Fabio Fazio

Il cocktail “Che pesca che fa” è dedicato a Fabio Fazio, noto per il suo storico programma TV. Questa bevanda è preparata con succo di lime, sciroppo di pesca e rum, un mix perfetto per vivere serate all’insegna dell’eleganza e della musica.

“Tuttocuore”: un cocktail romantico per Claudio Baglioni

Il cocktail “Tuttocuore” è dedicato a Claudio Baglioni, un omaggio perfetto per i più romantici. Questa bevanda è in grado di far innamorare già dal primo sorso.

“Così fan tutti”: il cocktail dedicato ad Amadeus

Per concludere, il conduttore protagonista di questa edizione del Festival di Sanremo, Amadeus, è stato celebrato con il cocktail “Così fan tutti”. Questa bevanda racconta l’animo scherzoso del conduttore, che quest’anno raggiunge la sua 5ª edizione consecutiva al timone del festival.

La drinklist di “Aristory” offre una selezione di 10 cocktail ispirati ai conduttori storici del Festival di Sanremo. Queste bevande sono un omaggio a volti che hanno fatto la storia della televisione italiana e del festival. Ora è possibile preparare queste ricette a casa e brindare all’eleganza, alla musica e all’energia che il Festival di Sanremo ha regalato nel corso degli anni.