“La fiction Rai 1 su Goffredo Mameli: anteprima con trama, cast e trailer”

"La fiction Rai 1 su Goffredo Mameli: anteprima con trama, cast e trailer" - avvisatore.it

La storia di Goffredo Mameli arriva in TV con una nuova fiction

La storia del “padre” dell’inno nazionale italiano, Goffredo Mameli, sarà raccontata per la prima volta in televisione. La miniserie intitolata “Mameli – Il ragazzo che sognò l’Italia” andrà in onda su Rai 1 il 12 febbraio 2024 in prima serata. La fiction racconterà le gesta di Goffredo e di un gruppo di giovani patrioti durante il Risorgimento italiano.

Dettagli sulla miniserie

La miniserie sarà composta da 4 episodi, della durata di circa 50 minuti ciascuno, che saranno trasmessi in due puntate. La prima puntata andrà in onda questa sera, mentre la seconda sarà trasmessa domani, 13 febbraio. La serie è stata realizzata da Pepito Produzioni e Rai Fiction con il sostegno del Ministero della cultura – Direzione generale Cinema e audiovisivo. La sceneggiatura è stata scritta da Antonio Antonelli e Michela Straniero, mentre la regia è stata affidata a Luca Lucini e Ago Panini.

La trama di “Mameli – Il ragazzo che sognò l’Italia”

La storia si svolge nel 1847 e ha come protagonista Goffredo Mameli, un giovane di vent’anni carismatico e idealista. Con le sue parole, riesce a influenzare un’intera generazione, lasciando un segno indelebile nell’epoca del Risorgimento italiano. Mameli parte da Genova insieme a trecento volontari per partecipare alle Cinque giornate del ’48. L’anno successivo, insieme ad altri 500 giovani, si dirige a Roma per difendere la città. La sua attività patriottica è accompagnata da due storie d’amore che segnano la sua vita: la prima, tragica, distrutta da un matrimonio imposto; la seconda, più felice, ma comunque ostacolata dai combattimenti e dalla consapevolezza di poter morire da un momento all’altro.

Il cast di “Mameli – Il ragazzo che sognò l’Italia”

Il protagonista della miniserie è Riccardo De Rinaldis Santorelli, noto per aver recitato in altre serie come “Doc – Nelle tue mani”, “Vivere non è un gioco da ragazzi” e “Non Mentire”. Accanto a lui, ci saranno volti noti della fiction italiana come Neri Marcorè, Ricky Memphis, Luca Ward, Lucia Mascino, Sebastiano Somma e Maurizio Lastrico, insieme a giovani attori come Amedeo Gullà, Chiara Celotto, Barbara Venturato e Riccardo Maria Manera.

Continua a leggere su Optimagazine.