Maxitamponamento A26 Liguria: tratto chiuso a Masone dopo incidente

Maxitamponamento A26 Liguria

Maxitamponamento A26 Liguria: tratto chiuso a Masone dopo incidente - avvisatore.it

Incidente sull’autostrada A26: chiuso tratto tra Masone e Ovada

Un incidente che ha coinvolto 10 autovetture ha portato alla temporanea chiusura del tratto dell’autostrada A26 tra Masone e Ovada in direzione Gravellona Toce. L’annuncio è stato fatto da Autostrade per l’Italia. Fortunatamente, non sono stati segnalati feriti gravi nell’incidente, che è stato causato da una serie di tamponamenti a catena.

Interventi di soccorso e assistenza

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i vigili del fuoco di Ovada, i soccorsi meccanici, le pattuglie della polizia stradale e il personale della direzione del tronco di Genova di Autostrade per l’Italia. Non è stato necessario richiedere l’intervento dei vigili del fuoco di Genova.

Traffico bloccato e alternative consigliate

Attualmente, all’interno del tratto chiuso, il traffico è completamente bloccato e si registrano 5 chilometri di coda. Per gli utenti diretti verso Gravellona Toce, si consiglia di uscire a Masone, percorrere la viabilità ordinaria e rientrare in A26 ad Ovada. Questo percorso alternativo permetterà di evitare il tratto chiuso e di proseguire il viaggio in modo più agevole.

Fonte: ANSA