“Meloni e Schlein concordano sulla mozione per il cessate il fuoco a Gaza approvata dalla Camera”

22Meloni E Schlein Concordano S

"Meloni e Schlein concordano sulla mozione per il cessate il fuoco a Gaza approvata dalla Camera" - avvisatore.it

Approvata mozione sulla crisi in Medio Oriente: chiesto cessate il fuoco umanitario

La Camera dei Deputati ha approvato la mozione presentata dalla maggioranza riguardante la crisi in Medio Oriente. Il documento, a prima firma di Elly Schlein del Partito Democratico, ha ottenuto il via libera, ad eccezione della premessa. La mozione chiede un immediato cessate il fuoco e il sostegno a iniziative per la liberazione degli ostaggi israeliani. In particolare, si richiede al Governo di sostenere ogni iniziativa volta a perseguire la liberazione incondizionata degli ostaggi e a chiedere un immediato cessate il fuoco umanitario a Gaza.

La mozione presentata da Azione e gran parte di quella depositata da Iv sono state anch’esse approvate. Tuttavia, è stata bocciata la mozione del Movimento 5 Stelle, ad eccezione della parte che chiede l’apertura di corridoi umanitari e il sostegno a iniziative internazionali per la liberazione degli ostaggi. Inoltre, si richiede al Parlamento di essere informato sull’autorizzazione all’esportazione di armi e sulle missioni del mar Rosso. La mozione di Alleanza Verdi e Sinistra è stata bocciata, ad eccezione dell’impegno per la convocazione di una Conferenza di pace.

Schlein: “Colloquio con Meloni? Da maggioranza ok a punto cessate fuoco”

Durante un colloquio telefonico tra Elly Schlein e Giorgia Meloni, la segretaria del Partito Democratico ha chiesto un’iniziativa diplomatica e politica più forte e incisiva da parte del governo italiano. Schlein si è detta soddisfatta del fatto che la maggioranza abbia approvato il punto riguardante il cessate il fuoco umanitario. Secondo Schlein, il cessate il fuoco è il primo passo verso una soluzione politica. Nonostante la mancanza di una maggioranza, il punto è stato approvato, rappresentando un risultato positivo per l’intero Paese.

Schlein ha commentato: “Si tratta di un passo avanti importante. Avevamo presentato questa mozione proprio per scuotere il dibattito nel Paese e per ottenere un avanzamento nelle posizioni del Parlamento e questo oggi è arrivato”.

Conclusioni

La Camera dei Deputati ha approvato una mozione sulla crisi in Medio Oriente, che chiede un immediato cessate il fuoco umanitario e il sostegno a iniziative per la liberazione degli ostaggi israeliani. La mozione, presentata dalla maggioranza e a prima firma di Elly Schlein, ha ottenuto il via libera, ad eccezione della premessa. Altre mozioni presentate da Azione e Iv sono state approvate in gran parte, mentre quella del Movimento 5 Stelle è stata bocciata, ad eccezione di alcune parti. La mozione di Alleanza Verdi e Sinistra è stata bocciata, ad eccezione dell’impegno per la convocazione di una Conferenza di pace. Durante un colloquio telefonico tra Elly Schlein e Giorgia Meloni, la segretaria del Partito Democratico ha ottenuto il sostegno della maggioranza per il punto riguardante il cessate il fuoco umanitario. Schlein ha commentato positivamente l’approvazione della mozione, definendola un passo avanti importante per il Paese.