Meteo: Addio caldo africano e temporali intensi, ma solo per poco. Una nuova ondata di calore in arrivo

Meteo Addio Caldo Africano E Meteo Addio Caldo Africano E
Meteo: Addio caldo africano e temporali intensi, ma solo per poco. Una nuova ondata di calore in arrivo - Occhioche.it

Ultimo aggiornamento il 13 Giugno 2024 by Francesca Monti

Nei prossimi giorni, ci lasceremo alle spalle l’intensa ondata di calore africano e i violenti temporali che hanno caratterizzato le ultime settimane. Tuttavia, questo sollievo sarà solo temporaneo, poiché è previsto un nuovo e potente picco di caldo africano nella prossima settimana. Queste sono le previsioni del meteorologo Andrea Garbinato, responsabile della redazione del sito web www.iLMeteo.it.

“Nelle prossime ore, ci aspettiamo ancora forti piogge sul Nord-Est e sulle regioni centrali, in particolare nelle zone interne della Toscana, dell’Umbria e lungo la costa adriatica. Al Nord, la situazione tenderà gradualmente a migliorare,” afferma Garbinato. Nel frattempo, il Sud continuerà a sperimentare le ultime ore di intenso caldo africano, con temperature che raggiungeranno i 37° in Sicilia, 35° in Puglia, 33° in Calabria e Basilicata.

“Da venerdì, assisteremo a un cambiamento significativo – sottolinea il meteorologo – il 14 giugno sarà una giornata prevalentemente soleggiata in tutto il Paese, ma non eccessivamente calda, grazie al basso tasso di umidità che eviterà condizioni troppo afose. Tuttavia, durante il weekend, vedremo all’orizzonte il ritorno dell’Anticiclone Africano, pronto a riportare il caldo sul nostro territorio. Questo fine settimana, che segna la metà di un giugno finora piuttosto turbolento, sarà quindi ancora gradevole, con temperature in leggero aumento”.

“Prepariamoci ad una nuova ondata di calore africano”

A partire dalla prossima settimana, è previsto un nuovo e intenso picco di calore africano in tutto il Paese, con temperature che potrebbero raggiungere i 35° al Nord e i 38° al Centro. “Questa ondata di calore potrebbe durare a lungo, almeno fino al Solstizio d’Estate al Nord, che quest’anno avverrà giovedì 20 giugno alle 22.50, e ben oltre questa data astronomica al Centro-Sud, forse anche a tempo indeterminato,” avverte Garbinato.

Nel dettaglio, giovedì 13 il tempo al Nord migliorerà, mentre al Centro peggiorerà con temporali che si sposteranno da ovest verso est. Al Sud, ci sarà sole e clima caldo, con rare piogge. Venerdì 14, sia al Nord che al Centro ci sarà sole, mentre al Sud ci sarà sole ma con un clima leggermente più fresco. Sabato 15, al Nord il tempo sarà da poco nuvoloso a nuvoloso, con temporali sulle Alpi e Prealpi, mentre al Centro e al Sud ci sarà bel tempo.

Per quanto riguarda la tendenza generale, l’alta pressione africana tornerà a farsi sentire, rendendo la domenica soleggiata ma ancora non eccessivamente calda. La prossima settimana, tuttavia, ci aspettiamo una nuova e potente ondata di calore africano.