Padova: Folla Oceanica per la Festa di Sant’Antonio, Patrono della Città

Padova Folla Oceanica Per La Padova Folla Oceanica Per La
Padova: Folla Oceanica per la Festa di Sant'Antonio, Patrono della Città - Occhioche.it

Ultimo aggiornamento il 13 Giugno 2024 by Francesca Monti

Un’ondata di devozione popolare ha invaso Padova in occasione della festa di Sant’Antonio, il santo patrono della città. La Basilica del Santo era gremita di fedeli, con lunghe code che si snodavano per accedere alla Cappella delle Reliquie. Decine di migliaia di pellegrini provenienti da tutta Italia si sono riuniti per celebrare questa importante ricorrenza, nonostante le previsioni meteorologiche avverse.

“Un’Affluenza Straordinaria di Fedeli alla Basilica del Santo”

Nonostante la minaccia di pioggia, il cielo si è schiarito con il passare delle ore, regalando una giornata di sole che ha facilitato il costante flusso di fedeli. Sono stati stimati quarantamila passaggi nella Cappella delle Reliquie di Sant’Antonio sin dall’inizio della tredicina. Molti gruppi hanno intrapreso il pellegrinaggio a piedi dai comuni limitrofi, partendo anche alle 2 di notte per raggiungere la Basilica alle 6.00, ora della prima celebrazione della giornata.

“Sant’Antonio, un Santo Vicino alla Gente”

Padre Antonio Ramina, rettore della Basilica, ha sottolineato come Sant’Antonio sia vicino alla gente, senza barriere né differenze. “Il suo richiamo è universale. Ascolta e dialoga con tutti mediante la sua Parola, così come nell’intimo della meditazione e del silenzio,” ha dichiarato il rettore.

“La Tradizionale Processione: Momento Clou delle Celebrazioni”

Il momento più atteso della giornata è stata la tradizionale processione nel pomeriggio. Le reliquie e la statua del Santo sono state esposte e portate sul baldacchino lungo le strade del centro di Padova. Al seguito, le autorità civili, militari e religiose, e la partecipazione di migliaia di persone che hanno reso omaggio al santo patrono.

“Una Devozione che Trascende i Confini”

La festa di Sant’Antonio a Padova non è solo un evento religioso, ma anche una manifestazione di devozione popolare che richiama pellegrini da tutto il mondo. La figura di Sant’Antonio, con la sua universalità e vicinanza alla gente, continua a essere un faro di speranza e fede per migliaia di fedeli.

“Un’Ondata di Fede e Devozione a Padova”

La Basilica del Santo, cuore pulsante delle celebrazioni, ha visto un’affluenza straordinaria di fedeli. La giornata, iniziata con timori legati al maltempo, si è trasformata in un’occasione di festa e preghiera sotto un cielo sereno. La devozione per Sant’Antonio, patrono di Padova, ha una volta ancora unito migliaia di persone in un’unica preghiera.