Putin: messaggio alla Nato e scelta tra Biden e Trump nelle elezioni Usa

Putin Messaggio Alla Nato E S

Putin: messaggio alla Nato e scelta tra Biden e Trump nelle elezioni Usa - avvisatore.it

Vladimir Putin sostiene Joe Biden come presidente degli Stati Uniti

Il presidente russo, Vladimir Putin, ha espresso il suo sostegno a Joe Biden come presidente degli Stati Uniti. Durante un’intervista a Rossiya-1, rilanciata dalla Tass, Putin ha affermato di preferire Biden a Donald Trump. Secondo Putin, Biden ha più esperienza, è una persona prevedibile e un politico della vecchia scuola. Tuttavia, Putin ha anche sottolineato che lavorerà con qualsiasi presidente in cui il popolo americano avrà fiducia.

Nonostante l’età avanzata di Biden, che compirà 82 anni subito dopo le elezioni di novembre, Putin non considera questo un fattore che possa penalizzarlo. Putin ha dichiarato di non aver notato alcuna difficoltà durante il loro incontro tre anni fa, sottolineando l’importanza di concentrarsi sulla posizione politica anziché sull’età. Secondo Putin, l’attuale amministrazione americana ha adottato una posizione estremamente pericolosa e sbagliata.

Le parole di Putin arrivano in un momento di particolare tensione internazionale, con la guerra in Ucraina e le tensioni in Medio Oriente. Trump ha indirettamente chiamato in causa Putin, favorendo un atteggiamento aggressivo di Mosca nei confronti dei paesi della NATO che non contribuiscono abbastanza alle spese di difesa. Biden ha condannato fermamente le parole di Trump, definendole folli e antiamericane, e ha promesso di non inchinarsi mai a Putin.

Mentre lo scontro tra Trump e Biden si intensifica, il Congresso degli Stati Uniti è al centro dell’attenzione, in particolare la Camera dei Rappresentanti. Il Senato ha approvato una legge che include un pacchetto di armi e aiuti per l’Ucraina del valore di 61 miliardi di dollari. Ora spetta alla Camera, a maggioranza repubblicana e con Trump che influenza il quadro politico, decidere se approvare o respingere il provvedimento, con conseguenze inevitabili sulla situazione in Ucraina.

Nel frattempo, Putin osserva dal Cremlino, auspicando il disimpegno americano e la diminuzione del sostegno occidentale a Kiev. Putin ha espresso preoccupazione per la possibilità che l’Ucraina possa entrare a far parte della NATO, considerandola una minaccia per la sicurezza della Russia. Secondo Putin, la Russia è stata costantemente ingannata riguardo all’allargamento dell’Alleanza a est, affermando che ci sono stati cinque allargamenti, il che considera un inganno totale.

Copyright © 2023 Occhioche.it | Tutti i diritti riservati. Giornale Online di Notizie di KTP.agency | Email: info@ktp.agency | Questo blog non è una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 | CoverNews by AF themes.