Stefania Saccardi, candidata sindaca Iv per le elezioni a Firenze

Stefania Saccardi Candidata S

Stefania Saccardi, candidata sindaca Iv per le elezioni a Firenze - avvisatore.it

Stefania Saccardi candidata di Italia Viva a sindaca di Firenze

Stefania Saccardi è stata ufficialmente scelta come candidata di Italia Viva per la carica di sindaco di Firenze. L’annuncio è stato fatto dal senatore Matteo Renzi, leader di Iv, durante una conferenza stampa tenutasi questa mattina nella città toscana. Renzi ha sottolineato che Saccardi è una figura di spicco all’interno del suo partito, nonché vicepresidente della Regione Toscana.

L’appello di Renzi al Pd per le primarie di centrosinistra

Durante la conferenza stampa, Matteo Renzi ha lanciato un appello al Partito Democratico affinché vengano indette le primarie di centrosinistra per la scelta del candidato sindaco nel 2024. Questa richiesta è stata avanzata anche da Cecilia Del Re, ex assessora del Comune di Firenze. Tuttavia, l’assemblea cittadina del Pd ha deciso di escludere le primarie, designando l’assessora al Welfare Sara Funaro come candidata ufficiale della coalizione.

Renzi ha sottolineato l’importanza di aprire le primarie a tutti i possibili candidati, inclusi Stefania Saccardi, Cecilia Del Re e Sara Funaro stessa. L’ex sindaco di Firenze ha ricordato che durante il suo mandato, dal 2009 al 2013, le primarie sono state uno strumento fondamentale per coinvolgere i cittadini nella scelta del candidato sindaco.

La candidatura di Saccardi: una corsa per Firenze

Stefania Saccardi ha commentato la sua candidatura sottolineando che non si tratta di una corsa contro qualcuno, ma di una corsa per Firenze. Ha espresso il suo dissenso riguardo alla scelta del Pd di designare Sara Funaro come candidata sindaco senza ricorrere alle primarie. Saccardi ha dichiarato che la sua candidatura è volta a rappresentare gli interessi della città e a contrastare la modalità con cui è stata scelta la candidata della coalizione di centrosinistra.

In conclusione, la candidatura di Stefania Saccardi a sindaca di Firenze rappresenta un’importante sfida politica per Italia Viva. La richiesta di Matteo Renzi di indire le primarie di centrosinistra per il 2024 evidenzia la volontà di coinvolgere i cittadini nella scelta del candidato sindaco. La candidata stessa ha sottolineato che la sua corsa è finalizzata a rappresentare gli interessi della città e a contrastare una candidatura scelta senza coinvolgimento democratico.