Un ex commissario coinvolto in processo per abuso d’ufficio

Un Ex Commissario Coinvolto In

Un ex commissario coinvolto in processo per abuso d'ufficio - Occhioche.it

La Procura di Roma ha chiesto una condanna ad 1 anno e 4 mesi, nell’ambito di un processo svolto con il rito abbreviato, per l’ex commissario straordinario per l’emergenza Covid, Domenico Arcuri. L’accusa è di abuso d’ufficio legato a una fornitura di mascherine dalla Cina commissionata nella fase iniziale dell’emergenza Covid. I pm hanno richiesto anche una decina di rinvii a giudizio per gli imputati che hanno optato per il rito ordinario.

Accuse di sfruttamento di relazioni personali

Gli imputati, in “concorso“, sarebbero stati accusati di aver sfruttato relazioni personali con l’ex commissario Arcuri, coinvolto nell’emergenza sanitaria, per ottenere un’esclusiva nei servizi di intermediazione nelle forniture di mascherine chirurgiche e dispositivi di protezione individuali. A seguito delle indagini, emerge che le relazioni personali e nascoste con Arcuri avrebbero favorito i partner dell’imprenditore Mario Benotti, garantendo loro un vantaggio nell’attività di fornitura di dispositivi sanitari.

Copyright © 2023 Occhioche.it | Tutti i diritti riservati. Giornale Online di Notizie di KTP.agency | Email: info@ktp.agency | Questo blog non è una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 | CoverNews by AF themes.