Violenta aggressione all’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola

Violenta Aggressione Allosped

Violenta aggressione all'ospedale Santa Maria della Pietà di Nola - Occhioche.it

Nel cuore della notte, un’ondata di violenza ha colpito l’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola, causando paura e scompiglio tra il personale sanitario e la guardia giurata di turno. L’Asl Napoli 3 Sud ha reso noto che un individuo, armato di spranga, ha prima aggredito la guardia giurata per poi sfogare la propria furia danneggiando i vetri del triage e dell’ingresso del pronto soccorso.

Un’aggressione inaccettabile

Secondo quanto riportato dai vertici dell’Asl, la violenza è esplosa intorno alle 4 del mattino, quando grida di aiuto hanno squarciato il silenzio del reparto. La guardia giurata, vittima dell’aggressione, è stata ritrovata a terra con diverse contusioni, mentre l’agitato aggressore ha proseguito il suo raid distruttivo con una mazza di ferro, provocando danni materiali alle strutture ospedaliere.

La necessità di un intervento deciso

Il direttore generale dell’Asl Napoli 3 Sud, Giuseppe Russo, ha manifestato la ferma intenzione di porre in essere tutte le azioni legali necessarie a tutela del personale e della struttura ospedaliera. Russo ha espresso indignazione per il clima di insicurezza in cui devono operare gli operatori sanitari e ha sottolineato l’importanza di un impegno coordinato delle istituzioni per garantire un ambiente di lavoro sicuro e rispettoso per chi si adopera nell’offerta di servizi sanitari di qualità.

Copyright © 2023 Occhioche.it | Tutti i diritti riservati. Giornale Online di Notizie di KTP.agency | Email: info@ktp.agency | Questo blog non è una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 | CoverNews by AF themes.