Volley paralimpico italiano in primo piano a Chieri: Coppa Italia e DiaSorin Cup, 8-10 dicembre

Volley Paralimpico Italiano In

Volley paralimpico italiano in primo piano a Chieri: Coppa Italia e DiaSorin Cup, 8-10 dicembre - avvisatore.it

Un weekend dedicato al sitting volley a Chieri: final four della Coppa Italia femminile e DiaSorin Cup

La cittadina di Chieri, in provincia di Torino, si prepara ad ospitare un evento di grande rilievo nel mondo del sitting volley. Dal 8 al 10 dicembre, il PalaFenera di Chieri sarà il palcoscenico per due importanti manifestazioni: la final four della Coppa Italia femminile e l’ottava edizione della DiaSorin Cup. Questi eventi confermano l’importanza crescente di questa disciplina e il ruolo centrale che Chieri riveste nel suo sviluppo a livello nazionale.

Final four della Coppa Italia femminile

Il weekend si aprirà con la fase finale della Coppa Italia femminile, che vedrà sfidarsi quattro squadre: Dream Volley Pisa, Sportacademy 360, Cedacri GiocoparmaVCCesena e Nola Città dei Gigli. Le partite si svolgeranno nell’arco dei tre giorni, con le semifinali in programma venerdì a partire dalle 18:00 e le finali domenica a partire dalle 10:00. La DiaSorin Fenera Chieri ’76, squadra di casa, ha sfiorato la qualificazione alla final four, chiudendo la fase preliminare al quinto posto.

DiaSorin Cup: l’evento principale del movimento pallavolistico paralimpico italiano

In contemporanea alla Coppa Italia femminile, si svolgerà l’ottava edizione della DiaSorin Cup, il più grande evento legato al movimento pallavolistico paralimpico italiano. Questa manifestazione è stata nominata per il terzo anno consecutivo “all star game” della disciplina e vedrà sei squadre competere per il titolo. La composizione delle squadre sarà equilibrata grazie al supporto dell’azzurro Federico Blanc e del commissario tecnico della nazionale femminile Amauri Ribeiro. Le squadre saranno formate esclusivamente da atleti paralimpici e le partite si svolgeranno nel pomeriggio di sabato e nella mattina di domenica.

Un legame forte tra Chieri e il sitting volley

Questo doppio evento, che attirerà atleti e appassionati da tutta Italia, conferma il forte legame tra il club biancoblù e il sitting volley. A testimonianza di ciò, poche settimane fa, il presidente Filippo Vergnano e la giocatrice Francesca Fossato della DiaSorin Fenera Chieri ’76 sono stati premiati con la stella di bronzo al merito sportivo dal Comitato Italiano Paralimpico. Il presidente Vergnano è stato premiato per il suo impegno a favore della disciplina, mentre la giocatrice Fossato è stata premiata per la sua partecipazione alle Paralimpiadi di Tokyo nel 2021 con la nazionale italiana. Il premio è stato consegnato dalla presidentessa del comitato regionale, Silvia Bruno.

Questo weekend dedicato al sitting volley a Chieri promette emozioni e spettacolo, confermando l’importanza di questa disciplina e il ruolo di Chieri nel suo sviluppo. Sarà un’occasione per apprezzare il talento degli atleti paralimpici e per sostenere il movimento pallavolistico paralimpico italiano.