Warner Music Italy interrompe il contratto con Morgan: la reazione alla vicenda di Calcutta

Warner Music Italy Interrompe Il Contratto Con Morgan: La Reazione Alla Vicenda Di Calcutta Warner Music Italy Interrompe Il Contratto Con Morgan: La Reazione Alla Vicenda Di Calcutta
Warner Music Italy interrompe il contratto con Morgan: la reazione alla vicenda di Calcutta - Occhioche.it

Ultimo aggiornamento il 10 Luglio 2024 by Luisa Pizzardi

La decisione della Warner Music Italy

La decisione della Warner Music Italy di interrompere il contratto con l’artista Morgan, in seguito alle accuse di molestie e stalking mosse da Angelica Schiatti, compagna dell’ex frontman dei Bluvertigo, ha avuto risvolti inaspettati nel panorama musicale italiano.

Calcutta rompe i legami con la Warner

*Calcutta*, noto cantautore, ha preso una posizione netta riguardo alla situazione, annunciando la fine della sua collaborazione con l’etichetta discografica. Attraverso un post sui social, l’artista ha espresso il suo disgusto per il comportamento dell’etichetta nel continuare a lavorare con Morgan nonostante le gravi accuse a suo carico. Calcutta ha dichiarato che le sue canzoni non saranno più disponibili per gli artisti dell’etichetta e ha escluso i dipendenti dalla partecipazione ai suoi concerti, sottolineando l’inaccettabilità delle azioni di chi rimane in silenzio di fronte a episodi di violenza.

Le ragioni di Calcutta per la rottura del silenzio

Nel suo post, Calcutta ha spiegato le motivazioni che lo hanno spinto a prendere posizione pubblicamente su questa vicenda, che ha portato alla luce fatti atroci subiti dalla sua compagna negli ultimi quattro anni. L’artista ha sottolineato che quanto riportato dalla stampa è solo una parte delle violenze subite da Angelica Schiatti e ha voluto sensibilizzare sul tema delle molestie e degli abusi, spesso minimizzati o ignorati nella società.

La reazione di Warner Music Italy

Warner Music Italy ha risposto prontamente alle polemiche, annunciando l’interruzione del contratto con Morgan e la presa di posizione legale sulla questione. L’etichetta ha comunicato di aver dato mandato ai propri legali di gestire la situazione e ha sottolineato la volontà di affrontare la questione nelle sedi opportune, dando così un segnale di attenzione e responsabilità di fronte alle accuse riportate dalla stampa.

Il dibattito sulla condotta delle etichette discografiche

La vicenda legata a Morgan e alle reazioni di Calcutta e della Warner Music Italy ha sollevato un dibattito più ampio sulle responsabilità delle etichette discografiche nel gestire situazioni di abusi e molestie nel mondo dello spettacolo. La decisione di Calcutta di dissociarsi dall’etichetta e il chiaro messaggio di Warner Music Italy rappresentano un passo importante nella sensibilizzazione e nella promozione di comportamenti etici e rispettosi nel settore musicale.

Approfondimenti

    Warner Music Italy: Casa discografica italiana di grande importanza nel panorama musicale internazionale. Fondata nel 1958, la Warner Music Italy ha prodotto e distribuito album di artisti di fama mondiale e contribuito al lancio di numerosi talenti emergenti. La decisione dell’etichetta di interrompere il contratto con l’artista Morgan a seguito delle accuse di molestie e stalking mosse da Angelica Schiatti evidenzia l’importanza di prendere posizione contro comportamenti inaccettabili nel mondo dello spettacolo.

    Morgan: Artista italiano noto per la sua carriera musicale e la partecipazione ad alcuni programmi televisivi. Le accuse di molestie e stalking mosse da Angelica Schiatti, compagna dell’ex frontman dei Bluvertigo, hanno avuto un impatto significativo sulla sua carriera, portando alla rottura del contratto con la Warner Music Italy e a reazioni forti da parte di altri artisti e dell’opinione pubblica.
    Angelica Schiatti: Compagna di Morgan, la sua decisione di denunciare le presunte molestie e stalking subiti ha scatenato una serie di eventi che hanno messo in luce l’importanza di dare voce alle vittime di abusi e di sensibilizzare sul tema della violenza di genere.
    Calcutta: Cantautore italiano di successo, noto per il suo stile musicale unico. La sua decisione di interrompere la collaborazione con la Warner Music Italy in seguito alle accuse contro Morgan dimostra il suo impegno nel promuovere comportamenti etici e nel mostrare solidarietà alle vittime di abusi.
    Questo articolo mette in luce la complessità delle relazioni nel mondo della musica e l’importanza di affrontare con determinazione e trasparenza le questioni legate agli abusi e alle molestie, promuovendo un ambiente di lavoro sicuro e rispettoso per tutti gli artisti e i professionisti del settore. La vicenda rappresenta un punto di svolta nell’approccio delle etichette discografiche e degli artisti stessi di fronte a comportamenti inaccettabili, contribuendo a sensibilizzare l’opinione pubblica sulle questioni legate alla violenza di genere e alla tutela dei diritti delle vittime.