Asia Argento: Il rimorso di aver partecipato a Ballando

Asia Argento Il Rimorso Di Av Asia Argento Il Rimorso Di Av
Asia Argento: Il rimorso di aver partecipato a Ballando - avvisatore.it

Ultimo aggiornamento il 20 Dicembre 2023 by Redazione

Asia Argento: “Che vergogna fare Ballando con le stelle”

Asia Argento, famosa attrice e regista, è stata ospite nel programma di Rai 1, “La volta buona”, condotto da Caterina Balivo. Durante l’intervista, Asia ha parlato del suo nuovo progetto, la serie “Gigolò per caso” su Amazon Prime Video, in cui recita accanto ad Ambra Angiolini. Ma non solo, si è anche aperta e ha raccontato diversi aspetti della sua vita, tra cui la sua infanzia, il difficile rapporto con la madre, i problemi con l’alcol e le sue relazioni passate. Inoltre, ha rivelato di aver accettato di partecipare a Ballando con le stelle solo per necessità economiche.

Un’esperienza sfortunata

Nel 2016, Asia Argento ha preso parte al programma di danza di Rai 1, Ballando con le stelle. Durante la sua partecipazione, è stata coinvolta in numerosi scontri con Selvaggia Lucarelli, una dei giurati del programma. Le due si sono scontrate settimana dopo settimana, creando momenti molto accesi. Dopo essere stata eliminata con il 39% dei voti, Asia ha attaccato duramente la giornalista, definendola una persona cattiva e dall’anima brutta.

Tuttavia, anni dopo, Asia ha confessato di provare imbarazzo nel ricordare la sua esperienza nel programma. Ha raccontato di sentirsi fuori luogo e di non avere un buon ricordo di quei mesi. Tuttavia, in quel momento, aveva bisogno di soldi che non poteva ottenere dal suo lavoro come regista o attrice. Quindi, ha deciso di partecipare comunque allo show, anche se l’ha vissuto in modo molto negativo. Ecco le sue parole riportate da Biccy:

Mi vergognavo tantissimo a fare Ballando con le Stelle. Voglio vedere chiunque a ballare con un vestito di paillettes il cha cha o il samba, con gente che ti critica per questo. Come fai a sentirti bene a fare questo? Io non mi sentivo bene. Mi chiedevo ‘dove sono finita?’. Avevo proprio bisogno di soldi. Questa è la verità e Dio mi è testimone. Si fa tutto per mantenere i propri figli. Io li mantengo da sola e quindi, ad un certo punto, se sono finita a fare Ballando con le Stelle, c’era un motivo. Però mi veniva da piangere. Dovevo fare quello. Il lavoro mio è fare film horror, ma anche film in generale. Questo ragazzi è il lavoro mio, ma in quel periodo mi sono ritrovata a fare il programma. Sono rimasta traumatizzata.

La motivazione di una madre

Asia Argento è una madre single e ha due figli: Anna Lou, avuta con il cantante Morgan nel 2001, e Nicola, nato nel 2008 dal suo legame con il regista Michele Civetta. Ed è proprio per loro che ha accettato di mettersi alla prova sulla pista da ballo, nonostante la forte vergogna. Asia ha dimostrato ancora una volta la sua sincerità, parlando apertamente del suo percorso a Ballando con le stelle senza filtri.

In conclusione, Asia Argento ha rivelato di aver accettato di partecipare a Ballando con le stelle per necessità economiche, nonostante si sentisse fuori luogo e provasse vergogna. La sua esperienza nel programma è stata difficile e ha lasciato un segno negativo. Tuttavia, Asia ha dimostrato di essere una madre determinata, pronta a fare tutto il necessario per mantenere i suoi figli.