Incontro di vertice Ue-Cina: von der Leyen, Borrell, Michel e Xi Jinping a Pechino

Incontro Di Vertice Ue Cina V

Incontro di vertice Ue-Cina: von der Leyen, Borrell, Michel e Xi Jinping a Pechino - avvisatore.it

Ue e Cina: Incontro tra i leader per promuovere la pace e la stabilità globale

La presidente della Commissione europea, Ursula Von Der Leyen, insieme al presidente del Consiglio europeo Charles Michel e all’Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza dell’Ue Josep Borrell, si è incontrata con il presidente cinese Xi Jinping a Pechino nel contesto del vertice Ue-Cina. Durante l’incontro, Von Der Leyen ha sottolineato l’importanza di mettere fine all’aggressione russa contro l’Ucraina e di promuovere una pace equa e duratura, rispettosa della Carta Onu. Inoltre, ha espresso l’interesse comune di lavorare insieme per affrontare le sfide globali e garantire un efficace funzionamento dell’ordine internazionale basato sul rispetto delle regole.

Le relazioni tra Cina ed Europa sono in una fase di consolidamento e crescita, secondo il presidente cinese Xi Jinping. Durante il vertice, Xi ha sottolineato come questa fase positiva sia nel interesse di entrambe le parti. Ha evidenziato il ruolo fondamentale della relazione tra Cina ed Europa per la pace, la stabilità e la prosperità globali. Inoltre, ha sottolineato che Cina ed Europa sono due grandi forze che promuovono il multipolarismo, due grandi mercati che sostengono la globalizzazione e due grandi civiltà che promuovono la diversità. Pertanto, entrambe le parti hanno la responsabilità di fornire stabilità, sviluppo e supporto alla governance globale.

Il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, ha sottolineato l’importanza di una relazione stabile e costruttiva tra Cina e Unione europea. Ha ribadito l’impegno dell’Unione europea nel dialogo con la Cina, basato su trasparenza, prevedibilità e reciprocità. Inoltre, ha evidenziato la necessità di rendere le relazioni commerciali ed economiche tra le due parti più equilibrate e reciproche.

Questo incontro tra i leader dell’Unione europea e della Cina ha sottolineato l’importanza di una cooperazione bilaterale per affrontare le sfide globali e promuovere la pace e la stabilità nel mondo. Entrambe le parti hanno riconosciuto l’interesse comune di lavorare insieme per garantire un ordine internazionale basato sul rispetto delle regole e per affrontare le sfide geopolitiche che caratterizzano il mondo attuale. La Cina ed Europa sono consapevoli del loro ruolo di grandi potenze con responsabilità globali e si impegnano a promuovere una relazione stabile e costruttiva basata sulla trasparenza, la prevedibilità e la reciprocità.

In conclusione, l’incontro tra i leader dell’Unione europea e della Cina ha rappresentato un’importante occasione per rafforzare la cooperazione bilaterale e promuovere la pace e la stabilità globale. Entrambe le parti hanno sottolineato l’importanza di una relazione equilibrata e reciproca, basata sul rispetto delle regole e sulla trasparenza. Questo impegno comune riflette la consapevolezza delle grandi responsabilità che le due potenze hanno nel contesto internazionale.