Intrighi e tensioni nel mondo dei podcast: la vicenda tra Fedez e Luis Sal

Intrighi E Tensioni Nel Mondo

Intrighi e tensioni nel mondo dei podcast: la vicenda tra Fedez e Luis Sal - Occhioche.it

Fedez vs Luis Sal: la decisione del tribunale di Milano

Il 27 febbraio, il tribunale di Milano ha emesso una decisione riguardante la controversia tra Fedez e Luis Sal in merito al podcast “Muschio Selvaggio”. Secondo l’ufficio stampa di Luis Sal, la giudice Amina Simonetti ha accolto integralmente il ricorso per il sequestro giudiziario delle quote di Doom s.r.l., gestita da Annamaria Berrinzaghi , dalla Muschio Selvaggio s.r.l. di Luis Sal. Questo provvedimento ha decretato che la società di Luis Sal ha il diritto di acquisire le quote della società di Fedez, escludendo così quest’ultimo dalla gestione del podcast.

La replica di Fedez e la verità dietro l’ordinanza

Fedez ha risposto alle decisioni del tribunale sottolineando che l’ordinanza emessa è di natura cautelare e prevede la nomina di un custode per le quote della società Muschio Selvaggio s.r.l., di proprietà di Doom. Questo significa che la causa che stabilirà il merito della questione non è ancora iniziata e che le quote saranno gestite nell’interesse della società Muschio Selvaggio S.R.L., non specificamente nell’interesse di Luis Sal. Fedez ha chiarito che non è stato esautorato dalla gestione del podcast e che le puntate continueranno ad andare in onda regolarmente.

La misteriosa scomparsa di Luis Sal e le accuse reciproche con Fedez

A giugno 2023, Luis Sal è misteriosamente scomparso dalle puntate del podcast, scatenando una serie di accuse reciproche con Fedez. Il cantante ha dichiarato pubblicamente che Luis Sal aveva abbandonato il progetto, mentre quest’ultimo ha risposto con un video virale che ha agitato ulteriormente la situazione.