Jane Campion Supporta “Io Capitano” per gli Oscar 2024

Jane Campion Supporta 22Io Capi

Jane Campion Supporta "Io Capitano" per gli Oscar 2024 - Occhioche.it

Inaugurazione di Io Capitano negli Stati Uniti

Il film “Io Capitano” di Matteo Garrone ha fatto il suo debutto negli Stati Uniti il 23 febbraio, distribuito da Cohen Media Group. La distribuzione iniziale ha coperto circa trenta sale in tutto il Paese, con l’intenzione di allargare la rete cinematografica nel weekend successivo e di espandersi ulteriormente in occasione della Notte degli Oscar, fissata per il 10 marzo presso il Dolby Theatre di Los Angeles.

L’endorsement di Jane Campion per “Io Capitano”

Jane Campion, la celebre regista vincitrice della Palma d’oro a Cannes e dell’Oscar per la miglior sceneggiatura originale con “Lezioni di Piano”, ha espresso pubblicamente il suo sostegno all’undicesimo lungometraggio di Matteo Garrone. La sua influenza, soprattutto nel contesto femminile, potrebbe rappresentare un fattore determinante per persuadere i membri dell’Academy ad appoggiare il film nella corsa all’Oscar come miglior film internazionale.

Critiche positive negli Stati Uniti per “Io Capitano”

Le prime recensioni apparse sulla stampa statunitense dopo l’uscita del film hanno enfatizzato la sensibilità e la maestria di Matteo Garrone nel dirigere “Io Capitano”. Manohla Dargis del New York Times ha elogiato il tocco affettuoso del regista, sottolineando l’empatia e la veridicità dei personaggi rappresentati.

Il successo di critica e pubblico di “Io Capitano”

“Io Capitano” ha ricevuto un punteggio di 81 su 100 su Metacritic e ha conquistato il 95% di recensioni positive sul “tomatometer” di Rotten Tomatoes. La capacità di Garrone di immergere gli spettatori in una narrazione intensa e veritiera ha suscitato apprezzamenti anche tra il pubblico, che ha valutato il film con un punteggio dell’88%.

Riconoscimenti e prospettive future

L’endorsement di Jane Campion, la solidità delle recensioni negli Stati Uniti e la reazione positiva del pubblico delineano un promettente percorso per “Io Capitano” nella corsa agli Oscar 2024. La combinazione di talento artistico, narrazione coinvolgente e trasporto emotivo sembrano posizionare il film come una seria contendente per importanti riconoscimenti cinematografici.