“Napoli: Luciano Spalletti nominato cittadino onorario mentre lo scudetto diventa una serie tv”

22Napoli Luciano Spalletti Nom

"Napoli: Luciano Spalletti nominato cittadino onorario mentre lo scudetto diventa una serie tv" - avvisatore.it

Luciano Spalletti diventa cittadino onorario di Napoli dopo la vittoria dello scudetto

Luciano Spalletti, l’allenatore che ha portato il Napoli alla vittoria dello scudetto lo scorso anno, è stato nominato cittadino onorario di Napoli. La cerimonia si è svolta oggi al Maschio Angioino, con la presenza del presidente del club Aurelio De Laurentiis. Durante l’evento, Spalletti ha espresso la sua gratitudine e la sua felicità per questa importante riconoscimento.

“Non ho ancora preso casa a Napoli, però è una cosa che può succedere e da questo momento sono un official scugnizzo”, ha dichiarato Spalletti. “La cittadinanza è una cosa che mi riempie di soddisfazione, di gioia, di felicità, perché va oltre i risultati e rappresenta il legame tra me e i napoletani, che è una cosa magnifica”, ha aggiunto il ct della Nazionale.

Durante la cerimonia, Spalletti ha voluto ringraziare i calciatori per il loro contributo alla vittoria dello scudetto. “Devo ringraziare i calciatori, poi lo farò ufficialmente, per quello che mi hanno messo a disposizione, perché se io sono qui e vengo premiato con questa cittadinanza, il merito è soprattutto loro, per quello che mi hanno messo a disposizione e per la fatica che hanno fatto”, ha affermato. Spalletti ha anche sottolineato la forza e il potenziale della squadra, affermando che crede che possano continuare a ottenere grandi risultati.

Durante la cerimonia, è stato menzionato il confronto tra Spalletti e Maradona, che ha ottenuto la cittadinanza onoraria di Napoli. Tuttavia, Spalletti ha preferito evitare paragoni e ha sottolineato il suo impegno per la città. “Io ho avuto calciatori che hanno fatto vedere di poter lavorare tutti insieme con la città di Napoli compresa, essere al livello del numero uno, al livello mondiale. Napoli è un altro luogo dove sono a casa mia. Non lo so se riuscirò ad essere forte come i napoletani, però poi io mi impegnerò al massimo per quello che è qualsiasi presa di posizione per questa città”, ha dichiarato Spalletti.

Durante la cerimonia, il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha annunciato l’arrivo imminente di una serie televisiva per celebrare la vittoria dello scudetto. “Stiamo lavorando da 7 mesi per regalare alla città di Napoli una serie di quattro ore sullo scorso campionato, ci stanno lavorando i più bravi tra l’Inghilterra, l’Italia, la Francia, gli Stati Uniti, quindi speriamo sia pronto verso il mese di febbraio”, ha dichiarato De Laurentiis. Il presidente ha anche elogiato Spalletti per il suo lavoro come allenatore e motivatore, sottolineando la sua capacità di creare un ambiente di successo.

In conclusione, Luciano Spalletti è stato nominato cittadino onorario di Napoli in riconoscimento della sua leadership e dei risultati ottenuti con il Napoli. Questo importante riconoscimento testimonia il legame speciale tra Spalletti e la città di Napoli. Inoltre, il presidente del Napoli ha annunciato l’arrivo di una serie televisiva per celebrare la vittoria dello scudetto.