Nino D’Angelo si prepara ad accogliere il sesto nipote con gioia

Nino Dangelo Si Prepara Ad Ac

Nino D'Angelo si prepara ad accogliere il sesto nipote con gioia - Occhioche.it

Nino D’Angelo, il celebre cantautore napoletano, ha recentemente condiviso una notizia emozionante durante la sua partecipazione a Verissimo. Il cantante ha rivelato che presto diventerà nonno per la sesta volta, aggiungendo che i suoi nipotini sono la fonte suprema di felicità e divertimento nella sua vita. Oltre a questo lieto annuncio, durante l’intervista con Silvia Toffanin, Nino D’Angelo ha toccato diversi argomenti interessanti che rispecchiano la sua carriera, la sua famiglia e le radici che tanto ama. Inoltre, ha condiviso una curiosità riguardante il motivo per cui ha scelto di non duettare con Ghali durante l’ultimo Festival di Sanremo.

Nipoti, la gioia di Nino D’Angelo

Nino D’Angelo ha iniziato la sua conversazione con Silvia Toffanin svelando la dolce notizia della prossima arrivata del sesto nipotino nella sua famiglia. Il cantante ha descritto con affetto il legame speciale che ha con i suoi cinque attuali nipoti, sottolineando che con loro si diverte come non mai. I suoi nipotini, tra cui Maya, Edoardo, Leonardo, Luca e Gaetano, sono per lui una fonte di gioia infinita. Nino ha anche espresso il suo pensiero sulla sua figura di nonno, rivelando di sentirsi più presente e coinvolto rispetto al passato, quando forse ha dovuto sacrificare del tempo con i suoi figli per la carriera. Un momento toccante in cui ha lodato la moglie Mariangela Gallo per essere stata una madre eccezionale.

Le radici napoletane di Nino D’Angelo

Sempre profondamente legato alle sue radici napoletane, Nino D’Angelo ha sottolineato durante l’intervista l’importanza di mantenere viva la propria identità attraverso la lingua e la cultura locali. Il cantautore ha rivelato di essere estremamente orgoglioso del suo dialetto, sottolineando che queste radici sono fondamentali per mantenerlo con i piedi per terra nonostante il successo. Questo legame con le sue origini è così forte da aver guidato la sua decisione di rifiutare di esibirsi insieme a Ghali durante la kermesse canora di Sanremo. Nino ha chiarito che il motivo del suo rifiuto è stato il desiderio di preservare la sua autenticità e rispetto per la tradizione musicale che lo ha reso famoso.

In questo modo, la storia di Nino D’Angelo si arricchisce di nuovi dettagli e profondità, mostrando non solo un artista di successo, ma anche un uomo che mette la famiglia e le proprie radici al centro della sua esistenza.