Sanremo 2025: Carlo Conti rivela le novità della prossima edizione

Sanremo 2025 Carlo Conti Rive Sanremo 2025 Carlo Conti Rive
Sanremo 2025: Carlo Conti rivela le novità della prossima edizione - Occhioche.it

Ultimo aggiornamento il 13 Giugno 2024 by Francesca Monti

Il conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo 2025, Carlo Conti, ha annunciato importanti novità per la prossima edizione durante un’intervista a Tg1 Mattina.
Conti ha lavorato sul regolamento basandosi sulle sue precedenti edizioni e sul lavoro svolto successivamente, cercando di apportare solo piccole modifiche a ciò che funziona già molto bene.

“Sanremo 2025: il ritorno della divisione tra Nuove Proposte e Big”

Una delle novità più significative è il ritorno della suddivisione tra le Nuove Proposte e i Big. giovani artisti non gareggeranno più insieme ai Big, ma avranno la loro gara separata. Inoltre, non ci saranno eliminazioni, in quanto ormai considerate anacronistiche. Conti ha lodato il lavoro svolto da Claudio Baglioni e Amadeus negli anni precedenti, che hanno contribuito a far crescere notevolmente il Festival di Sanremo.

La proclamazione del vincitore delle Nuove Proposte avverrà probabilmente durante la serata delle cover, insieme alla proclamazione del duetto vincente. Tra le altre novità, ci sarà il ritorno del DopoFestival, il che significa che le serate di Sanremo 2025 dureranno meno di quelle targate Amadeus e ci saranno meno canzoni in gara.

“Sanremo è una gara di canzoni, è la grande forza del Festival”

Conti ha sottolineato l’importanza della scelta delle canzoni per il successo del Festival di Sanremo. La musica è il filo conduttore della sua vita e della sua carriera, e la scelta delle canzoni è la cosa più importante per lui. Sanremo è una gara di canzoni e sarà sempre così, ed è questa la sua grande forza da 75 anni a questa parte.

Per quanto riguarda le canzoni in gara, Conti ha anticipato che le ascolterà a partire da fine agosto, prima quelle delle Nuove Proposte e poi quelle dei Big. Si orienterà verso la musica che sta andando adesso, tenendo conto dei cambiamenti nel mercato musicale.

“Sanremo 2025: gli ospiti internazionali e il sogno di Vasco Rossi”

Come ogni Festival che si rispetti, anche Sanremo 2025 avrà i suoi ospiti internazionali. Tuttavia, Conti non ha ancora rivelato i nomi degli artisti che saliranno sul palco dell’Ariston. Un desiderio, però, l’ha rivelato: quello di aprire il Festival con Vasco Rossi. Il cantante di Albachiara è un sogno per Conti, che ha chiesto a Vasco di pensarci, perché non lo vuole solo lui, ma tutta l’Italia.

Resta aperta la questione circa la presenza dei sodali Giorgio Panariello e Leonardo Pieraccioni. Amici da decenni, hanno costruito la propria carriera l’uno accanto all’altro, ma il loro ritorno sul palco del Festival sarebbe banale. Tuttavia, Conti non esclude la possibilità di una loro sorpresa, come accaduto negli anni precedenti.

“Sanremo 2025: la responsabilità della scelta delle canzoni”

Conti ha ammesso di sentire molto la responsabilità nella scelta delle canzoni per il Festival di Sanremo. La scelta delle canzoni è la cosa più importante per lui, e si è confrontato anche con Amadeus sul peso di questa responsabilità. La musica è il filo conduttore della loro vita e delle loro carriere, e la scelta delle canzoni sarà sempre la cosa più importante per il successo del Festival.

In conclusione, Carlo Conti ha rivelato importanti novità per la prossima edizione del Festival di Sanremo, tra cui il ritorno della divisione tra Nuove Proposte e Big e il ritorno del DopoFestival. La musica sarà sempre al centro del Festival, e la scelta delle canzoni sarà la cosa più importante per il successo della manifestazione.