Stefania Petyx e la testimonianza contro la mafia nel quartiere di Palermo

Stefania Petyx E La Testimonia

Stefania Petyx e la testimonianza contro la mafia nel quartiere di Palermo - Occhioche.it

Un selfie contro la mafia a Palermo

Stefania Petyx, inviata di “Striscia La Notizia“, si è immerse nell’atmosfera del quartiere Acquasanta Arenella di Palermo, dove la presenza delle famiglie mafiose è ancora palpabile. Decisa a denunciare questo problema, l’inviata ha scelto un metodo insolito: chiedere alle persone del quartiere di farsi fotografare con un cartello che recitava: “La mafia è una montagna di meda*”.

Le reazioni contrastanti

Molti hanno accettato di collaborare con entusiasmo, dimostrando il desiderio di opporsi alla presenza mafiosa nel quartiere. Tuttavia, non mancano coloro che hanno rifiutato categoricamente, dando risposte sconcertanti come: “La mafia ci sarà sempre, sono cose che succedono“. Queste reazioni rivelano una realtà complessa e articolata, dove il timore e la complicità si intrecciano in un delicato equilibrio.

Copyright © 2023 Occhioche.it | Tutti i diritti riservati. Giornale Online di Notizie di KTP.agency | Email: info@ktp.agency | Questo blog non è una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 | CoverNews by AF themes.