Viora promuove la consapevolezza sulla malattia

Viora Promuove La Consapevolez

Viora promuove la consapevolezza sulla malattia - avvisatore.it

Presentato il Manifesto per i diritti dei pazienti affetti da vitiligine

L’Associazione nazionale “Gli Amici per la Pelle” ANAP ha presentato presso il Senato della Repubblica il Manifesto per i diritti dei pazienti affetti da vitiligine. Durante l’evento, il presidente dell’associazione, Ugo Viora, ha sottolineato l’importanza di sensibilizzare l’opinione pubblica su questa malattia e di garantire tutele previdenziali ai pazienti. Secondo Viora, la vitiligine non è ancora riconosciuta come malattia, nonostante le sue ripercussioni sistemiche e la sua associazione ad altre patologie come malattie reumatiche, diabete, malattie cardiovascolari e depressione. Pertanto, è necessaria una campagna d’informazione per aumentare la consapevolezza e promuovere una maggiore attenzione verso i diritti dei pazienti affetti da vitiligine.

La vitiligine e le sue conseguenze sistemiche

La vitiligine è una malattia della pelle caratterizzata dalla perdita di melanina, il pigmento responsabile del colore della pelle. Questa condizione può manifestarsi in diverse parti del corpo, causando la comparsa di macchie bianche o depigmentate sulla pelle. Oltre agli evidenti effetti estetici, la vitiligine può avere ripercussioni sistemiche significative. Secondo gli esperti, i pazienti affetti da vitiligine sono più suscettibili a sviluppare altre patologie, come malattie reumatiche, diabete, malattie cardiovascolari e depressione. Questa correlazione tra vitiligine e altre condizioni mediche sottolinea l’importanza di una diagnosi precoce e di un trattamento adeguato per i pazienti affetti da questa malattia.

La necessità di tutele previdenziali e una maggiore consapevolezza

Nonostante le ripercussioni sistemiche e le conseguenze sulla salute dei pazienti, la vitiligine non è ancora riconosciuta come malattia. Questo comporta una mancanza di tutele previdenziali per i pazienti affetti da questa condizione. L’Associazione nazionale “Gli Amici per la Pelle” ANAP ha quindi presentato il Manifesto per i diritti dei pazienti affetti da vitiligine, al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica e promuovere una maggiore attenzione verso questa malattia. Come sottolineato da Ugo Viora, presidente dell’associazione, è necessaria una campagna d’informazione per far comprendere l’importanza di garantire tutele previdenziali ai pazienti affetti da vitiligine e per promuovere una maggiore consapevolezza sui diritti di queste persone.

In conclusione, la presentazione del Manifesto per i diritti dei pazienti affetti da vitiligine presso il Senato della Repubblica rappresenta un importante passo avanti nella lotta per la tutela dei diritti dei pazienti affetti da questa malattia. La vitiligine, nonostante le sue ripercussioni sistemiche e le sue associazioni con altre patologie, non è ancora riconosciuta come malattia, il che comporta una mancanza di tutele previdenziali per i pazienti. È quindi fondamentale sensibilizzare l’opinione pubblica e promuovere una maggiore consapevolezza sui diritti dei pazienti affetti da vitiligine, al fine di garantire loro una migliore qualità di vita e un accesso adeguato alle cure necessarie.

Copyright © 2023 Occhioche.it | Tutti i diritti riservati. Giornale Online di Notizie di KTP.agency | Email: info@ktp.agency | Questo blog non è una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 | CoverNews by AF themes.