Addio di Fabio Maria Damato al gruppo di Chiara Ferragni: un cambiamento nell’impero digitale

Addio Di Fabio Maria Damato Al Addio Di Fabio Maria Damato Al
Addio di Fabio Maria Damato al gruppo di Chiara Ferragni: un cambiamento nell'impero digitale - Occhioche.it

Ultimo aggiornamento il 13 Giugno 2024 by Luisa Pizzardi

Il mondo dell’influencer marketing italiano è in fermento con l’annuncio dell’uscita di Fabio Maria Damato dal gruppo di Chiara Ferragni. ‘ex braccio destro dell’imprenditrice digitale ha deciso di lasciare la sua posizione di direttore generale e consigliere per perseguire nuove opportunità professionali. Questa mossa arriva in un momento delicato per la Ferragni, attualmente sotto inchiesta per truffa aggravata in relazione al pandoro-gate.

Il cambio della guardia nel gruppo di Chiara Ferragni

Fenice e TBS Crew, le società che gestiscono il business della Ferragni, hanno annunciato la partenza di Fabio Maria Damato a partire dal 16 giugno 2024. Questa decisione fa parte di un più ampio percorso di rinnovamento aziendale, ma il tempismo solleva alcune domande. La Ferragni è attualmente indagata per truffa aggravata in relazione al pandoro-gate, e l’uscita di scena di Damato potrebbe essere correlata a questo scandalo.

Prima dell’annuncio dell’uscita di Damato, Chiara Ferragni ha nominato sua madre, Marina Di Guardo, come direttore generale della holding Sisterhood, conferendole pieni poteri decisionali attraverso un atto notarile. Questa mossa potrebbe essere interpretata come un tentativo di consolidare il controllo sulla sua azienda in un momento di incertezza. Tuttavia, non ci sono ancora conferme ufficiali su questo punto.

Chi è Fabio Maria Damato e cosa lascia alle spalle

Originario di Barletta, Fabio Maria Damato ha lavorato con Chiara Ferragni dal 2017. Dopo aver studiato Economia aziendale alla Bocconi, Damato ha iniziato la sua carriera come giornalista, seguendo le sfilate di moda. Tuttavia, ha trovato la sua vera chiamata nel mondo dell’influencer marketing quando ha incontrato Chiara Ferragni. Nonostante alcune colleghe gli suggerissero di non mischiarsi con le blogger, Damato ha deciso di seguire il suo istinto e di lavorare con la Ferragni per costruire il suo impero digitale.

Secondo alcune voci, Damato avrebbe lasciato il gruppo dopo aver ottenuto una buonuscita milionaria. Tuttavia, non ci sono ancora conferme ufficiali su questo punto.

Tra Damato e Fedez, ex marito di Chiara Ferragni, non è mai corso buon sangue. Tuttavia, Damato ha sempre mantenuto un rapporto professionale con la Ferragni, lavorando duramente per costruire il suo brand e la sua presenza digitale.

Nel frattempo, Chiara Ferragni è tornata a dialogare con i suoi follower. In un post sui social media, la Ferragni ha parlato della sua nuova energia e del lavoro che sta facendo su se stessa. Non ha fatto menzione dell’uscita di Damato dal suo gruppo, ma ha ringraziato i suoi follower per il loro sostegno in questo momento difficile.

Questa mossa potrebbe segnare una svolta significativa nel mondo dell’influencer marketing italiano. Solo il tempo dirà se l’uscita di Damato dal gruppo di Chiara Ferragni sarà un passo indietro o un’opportunità per una nuova crescita.