Marta Fascina e le polemiche: il congresso di Forza Italia e le assenze continue

Marta Fascina E Le Polemiche

Marta Fascina e le polemiche: il congresso di Forza Italia e le assenze continue - Occhioche.it

Marta Fascina, l’ex compagna di Silvio Berlusconi, ha scelto di mantenere un profilo basso dopo la scomparsa dell’ex premier italiano. La donna sembra preferire l’isolamento, evitando apparizioni pubbliche e eventi importanti, come dimostra la sua assenza al congresso di Forza Italia per i 30 anni del partito.

Le polemiche sulle assenze di Marta Fascina

Nonostante il rispetto per il lutto e la volontà di evitare l’esposizione mediatica, cresce il malcontento riguardo alle continue assenze di Marta Fascina. Secondo quanto riporta Repubblica, i deputati coinvolti stanno valutando di lanciare un messaggio chiaro alla Fascina, probabilmente richiedendo delle giustificazioni per le sue mancate presenze. Si parla di possibili implicazioni sul suo incarico di segretaria della Commissione Difesa, nonostante la recente promozione del suo braccio destro Stefano Benigni a vicesegretario. Inoltre, sembra che Marta abbia espresso la volontà di vedere Gloria Saccani Jotti nominata sottosegretaria all’università, aggiungendo complessità alle dinamiche interne del partito.