Sandokan: la leggenda della Tigre della Malesia ritorna in una nuova serie TV internazionale

Sandokan La Leggenda Della Ti

Sandokan: la leggenda della Tigre della Malesia ritorna in una nuova serie TV internazionale - Occhioche.it

Introduzione:

La macchina produttiva di Sandokan, la nuova serie TV internazionale prodotta da Lux Vide, società del gruppo Fremantle, in collaborazione con Rai Fiction, si mette finalmente in moto. Dopo anni di attesa, l’adattamento della saga di romanzi di Emilio Salgari vedrà la luce, con le riprese che inizieranno il 22 aprile. La serie sarà diretta da Jan Maria Michelini e Nicola Abbatangelo e andrà in onda su Rai1, oltre ad essere distribuita in tutto il mondo da Fremantle International e in Spagna da Mediterráneo Mediaset España Group.

L’inizio delle riprese e le location

Le riprese di Sandokan inizieranno il 22 aprile a Formello, dove il set inaugurerà il nuovo Teatro 7 nel polo produttivo di Lux Vide. Le riprese si terranno tra il Lazio, la Toscana, l’isola di Reunion e la Calabria, dove è stata costruita la colonia inglese di Labuan a Lamezia Terme, con il sostegno della Film Commission e della Regione Calabria.

La trama: una storia d’amore e avventura

Ambientata nel Borneo della metà del 1800, Sandokan racconta la storia di un paradiso abitato dalle tribù native dei Dayak, ma dominato dalla spietata legge degli inglesi. Sandokan, un pirata che vive alla giornata senza schierarsi, vede la sua vita cambiare quando incontra Marianna, la bella figlia del console britannico di Labuan. Tra i due nasce una storia d’amore impossibile, mentre il leggendario cacciatore di pirati, Lord James Brooke, si mette sulle loro tracce. Sandokan è un racconto di avventura e di amore, in cui i protagonisti scopriranno se stessi e capiranno di appartenere a una storia molto più grande, fatto di rivoluzione, di amore per la natura e di lotta per la libertà.

Il cast e le dichiarazioni

Il cast di Sandokan vedrà Can Yaman nei panni della Tigre della Malesia, affiancato dall’esordiente Alanah Bloor nel ruolo di Marianna. Ed Westwick interpreterà l’affascinante antagonista Lord Brooke, mentre Alessandro Preziosi darà il volto all’iconico Yanez de Gomera. Si uniranno al cast anche John Hannah, Madeleine Price, Gilberto Gliozzi, Mark Grosy e Samuele Segreto.

Luca Bernabei, Amministratore Delegato di Lux Vide, ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi di riportare nelle case degli italiani l’iconica saga di Sandokan. In questi anni abbiamo lavorato per realizzare un progetto internazionale, che valorizzasse l’IP di Emilio Salgari attraverso una chiave contemporanea.” Maria Pia Ammirati, Direttore Rai Fiction, ha aggiunto:Sandokan è un personaggio-mito che segna la storia della Rai. Siamo dunque felici e orgogliosi di riportare sullo schermo uno dei grandi protagonisti del nostro immaginario.” Jens Richter, CEO Commercial and International di Fremantle, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di collaborare con Lux Vide e Rai Fiction a questa emozionante e ambiziosa rivisitazione di una saga molto amata per un nuovo pubblico in tutto il mondo.”

Copyright © 2023 Occhioche.it | Tutti i diritti riservati. Giornale Online di Notizie di KTP.agency | Email: info@ktp.agency | Questo blog non è una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 | CoverNews by AF themes.